A parte

  Dall’immagine non si vede, ma il bambino sta scrocchiando con gusto una mela verde. Lei è assorta in una telefonata e subito dopo nei suoi pensieri. Il tram è semivuoto, il posto a sedere c’è ma no, preferiscono stare in fondo – dentro una loro intimità. Una scena di luce pittorica, con quell’incastrarsi di…

Sitting in China senza saperlo

Quasi due anni fa avevo segnalato il progetto del noto fotografo Michael Wolf Sitting in China. Quest’estate la mia amica Isabella Musacchia ha viaggiato la Cina un po’ qua e un po’ là e si è ricordata di me, portandomi a casa come souvenir un vero reportage molto simile al lavoro di Wolf di cui era ignara. Mi…

Genova as a chair

Ancora inebriata di curry, sparpaglio qui qualche sedia genovese. Sedie di strada e di mare, che pare di sentire voci e odori e persino un ‘puff’ di bolla di intonaco che scoppia. Pare a noi adulti, i due bambini fotografati certamente sono in un mondo fuori dal tempo e dallo spazio, nella loro personalissima condizione…

Intervista a Edizioni Precarie

Diversi segnali mi stanno dicendo di visitare Palermo e prima o poi accadrà. Mi coglie ora improvviso anche un flashback: quando ero bambina le arance siciliane erano spesso incartate e le carte erano sempre diverse, colorate e scrocchianti. Non le ho mai collezionate (ora lo farei, forse) ma ci giocavo a lungo, le re-impiegavo. Erano…