Il vento di Giusi Quarenghi

Mi piace il vento
perché mi porta via

Mi piace il vento
perché non torna indietro

Mi piace il vento
perché spettina il mondo

Mi piace il vento
perché gioca con tutto
E ride anche da solo
E parla con le foglie
E se gli viene da piangere
non importa se qualcuno lo vede
si siede e piange
e nessuno riesce a consolarlo
se lui non vuole

 

Giusi Quarenghi, da E sulle case il cielo, Topipittori, 2007

1

 

questa illustrazione non è tratta dal libro, è presa da qui

Annunci