Alda Merini, Una ricetta (con una pagina di sedie)

Quale sarà la relazione tra le parole, il pesce, le sedie? che storia avranno? perché proprio lì, chi le avrà scelte, cosa vogliono raccontare? Qual è la malìa di questi librini minuscoli? Che si saranno mai raccontati la poetessa e l’editore?

Da pensarci tutta la giornata con un sorriso leggero e giocoso…

Pubblichiamo questo prezioso librino con il permesso dell’Editore Pulcinoelefante, che ringraziamo moltissimo.

Info:

> il sito
> la pagina facebook
> Alberto Casiraghy, l’editore:

Annunci