Nuda e tremenda (Bartolo Cattafi)

immagine da qui

Nuda e tremenda

Filtra dalle fessure
negli angoli s’ammucchia
e cresce sempre
come un’acqua alla gola
che si porta ovunque
che sempre cresce
anche in posti di sole
completa la misura
divelte le pareti
nuda e tremenda
un giorno la vedi
torreggiante
e non puoi entrare
in lei sederti guardare respirare
seppellirti puoi
là dentro in piedi

Bartolo Cattafi

Annunci